Dis.Abilitando

Rappresentanti genitori Consulta Handicap Asl 8 Asolo – Montebelluna

Convegno Erickson: la qualità dell’integrazione scolastica.

Posted by Luigi Scarpis su 11 agosto 2009

testataEdizEricQ09

VII Convegno internazionale

La Qualità dell’integrazione scolastica

Palacongressi di Rimini, 13-14-15 novembre 2009 «Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.» (John Belushi) “

Che oggi nella scuola, e non solo, il gioco si stia facendo sempre più duro, è sotto gli occhi di tutti. Il gran gioco dell’integrazione, dell’inclusione, dell’accoglienza e dell’equità è reso sempre più complesso da un aumento reale dell’eterogeneità delle situazioni degli alunni e delle loro condizioni di vita ed è minacciato dalla direzione che hanno preso le politiche scolastiche governative. Proprio in questi momenti i più duri devono giocare, e giocare ancora meglio. Guardando avanti, molto avanti e credendoci fino in fondo.” Andrea Canevaro e Dario Ianes Abbiamo ultimato il programma della VII edizione del Convegno internazionale La Qualità dell’integrazione scolastica 2009, un momento fondamentale di condivisione e miglioramento per tutti gli operatori del mondo della scuola che ritengono che l’integrazione e l’inclusione siano, non solo un diritto di tutti, ma anche uno stimolo alla crescita personale e del gruppo classe. Tra i 200 relatori di calibro internazionale siamo particolarmente fieri di avere tra noi personalità quali: Edgar Morin, uno dei più grandi intellettuali del nostro tempo, per avere l’ossigeno del suo respiro planetario, la sua visione sul sapere e sull’insegnamento che forma «teste ben fatte». Anna Sfard, figlia dell’eminente sociologo Zygmunt Bauman, studiosa del pensiero matematico in un’ottica interazionale e discorsiva, per affinare le nostre competenze in questo ambito didattico così difficile ma anche così affascinante e importante. Jenny Gage, studiosa delle applicazioni didattiche delle nuove tecnologie informatiche (in particolare le Lavagne Interattive Multimediali), per capire come costruire una reale innovazione didattica inclusiva. Margot Sunderland, la grande psicoterapeuta che ci ha insegnato come sviluppare l’empatia e facilitare la vita emozionale anche dei bambini più in difficoltà. Nenad Suzic, pedagogista di un Paese martoriato dalle guerre, per sentire vicino a noi la forza ideale di chi si batte in condizioni avverse per costruire una scuola che integri gli alunni con disabilità. Da quest’anno, agli studenti universitari che parteciperanno al Convegno, verrà rilasciato un certificato di frequenza con il quale è possibile fare richiesta dei crediti CFU presso la propria Facoltà.

Scarica il depliant con il programma dettagliato: http://www.erickson.it/qualitaintegrazionescolastica/pdf/pieghevole.pdf  e consulta gli abstract degli workshop che più ti interessano: http://www.erickson.it/qualitaintegrazionescolastica/index.php?txt=workshop

Per informazioni Centro Studi Erickson Via Praga 5, settore E – 38121 Gardolo (TN)

Coordinamento scientifico Silvia Dalla Zuanna e-mail: silvia.dallazuanna@erickson.it

Segreteria organizzativa Michela Mosca tel. 0461 950747 fax 0461 956733 e-mail: formazione@erickson.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: