Dis.Abilitando

Rappresentanti genitori Consulta Handicap Asl 8 Asolo – Montebelluna

Posts Tagged ‘ripetenza’

Doppio ciclo scolastico

Posted by Luigi Scarpis su 18 agosto 2009

L’opportunità riguarda solo ragazzi con gravi problemi intellettivi, cognitivi o relazionali, ed è concordato tra la famiglia e il gruppo di lavoro sull’handicap d’istituto. Una pratica che, se soddisfa molti, non tutti condividono. L’esperienza dell’istituto “Luigi di Liegro” di Roma
ROMA –

Qui l’articolo:

Doppio ciclo scolastico

Posted in - ripetenza | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

Ripetenza alle scuole medie

Posted by Luigi Scarpis su 13 luglio 2009

meravigliaRipentenza alle medie:  ancora una sconfitta delle Istituzioni (dopo l’insegnante di sostegno e il taglio delle ore).

Il parere delle associazioni, dei professionisti, della scuola e delle famiglie.

Se tanti genitori e famiglie chiedono alle scuole di far ripetere l’anno o il triennio ai propri ragazzi, allora le grandi associazioni chi rappresentano?

E’ chiaro che le famiglie vogliono, e a volte sono costrette a combattere per ottenerlo, prolungare il ciclo scolastico delle medie: perchè?

Perchè dopo c’è il vuoto.

E la scuola, pur disastrata di fronte alla disabilità, rimane un’ancora a cui aggrapparsi.

———————————————————————————————————————————————–

Il parere delle Associazioni

Redattore Sociale del 13-07-2009

Far ripetere le medie agli alunni disabili? Anffas: ”Non scherziamo” Il commento del consigliere Lilia Manganaro sul ”doppio ciclo” per ragazzi con grave disabilità intellettiva. Contrario anche l’Osservatorio dell’Aipd : ”E’ una vecchia prassi, ora si può andare alle superiori anche senza licenza”

ROMA – Far cominciare daccapo l’intero ciclo scolastico quando un ragazzino con una grave disabilità arriva alla fine della terza media? “Non scherziamo”, commenta Lilia Manganaro, consigliere dell’Anffas (Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva o relazionale) con delega alla scuola. Anche se la legge sull’integrazione sociale delle persone disabili (n. 104/92) “lo prevede”, spiega Salvatore Nocera, responsabile giuridico dell’Osservatorio scolastico sull’integrazione dell’Associazione italiana persone down (Aipd), “oggi non ha più senso perché i ragazzini con problemi intellettivi possono andare alle superiori anche senza licenza media: basta l’attestato di credito formativo”. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Scuola | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »